Dark Souls (serie)

Sviluppatore: From Software
Produttore: Namco Bandai
Anno: 2011-2016
Piattaforma: Varie
Genere: Azione / Gioco di ruolo

Descrizione

La saga di Dark Souls, così come il predecessore Demon’s Souls e Bloodborne (pubblicato nel 2015), è stata fortemente apprezzata dal pubblico e dalla critica per il fascino delle ambientazioni oscure e, soprattutto, per la novità delle meccaniche di combattimento. La sopravvivenza è infatti legata alle abilità del giocatore, il quale viene gettato in un mondo finzionale totalmente ostile, costellato di nemici che tornano in vita a ogni “checkpoint” e nel quale la morte comporta la perdita delle anime accumulate, necessarie per il miglioramento delle abilità. Al giocatore non sono forniti che pochi scampoli del contesto narrativo nel quale agisce, la comprensione del mondo avviene attraverso l’esplorazione e la lettura delle descrizioni degli oggetti di gioco. Queste caratteristiche hanno contribuito a creare un culto di Dark Souls e degli altri titoli firmati Hidetaka Miyazaki tra i giocatori.

Location

Le architetture che si incontrano in Dark Souls sono ispirate a luoghi reali e agli stili architettonici a essi collegati. Lo stesso Miyazaki, nel libro Dark Souls: Design Works ha confermato il legame con location esistenti, tuttavia gli utenti di Reddit hanno iniziato a cercare le effettive corrispondenze tra i luoghi reali e le location immaginarie del regno di Lothric. Tra i luoghi cui i designer si sono realmente ispirati figura il Duomo di Milano. In un’intervista a IGN il designer Masanori Waragai afferma di aver visitato la chiesa ambrosiana, aggiungendo anche: “I recall looking up at the buttresses and imagining how amazing it would feel to walk on them… it really inspires your adventurous side”. Una balaustra e un arco rampante neogotico, in particolare, sembrano perfettamente identici a un punto del Duomo.
Il Duomo non sarebbe l’unica location italiana ad aver influenzato gli sviluppatori. Secondo questo video e la relativa discussione su Reddit, il Borgo dei Non-morti sarebbe ispirato alla città-fantasma lucana di Craco. La Dark Souls wiki, infine, riporta non solo la presenza del Duomo di Milano nelle architetture di Anor Londo, ma anche la presenza di due statue site nel Piazzale degli Uffizi, quelle di Sant’Antonino da Firenze e Benvenuto Cellini, collocate sulla Fog door del boss di Anor Londo in Dark Souls III.