Anche il Lazio coinvolto nel progetto IVIPRO

Il lavoro di mappatura dell’IVIPRO si estende anche al Lazio, grazie alla collaborazione con la Roma Lazio Film Commission. Sono così dieci le regioni già coinvolte nel progetto.

Nella foto di copertina, alcune delle sculture del parco dei Mostri di Bomarzo (VT): “Il colto principe di Bomarzo si dedicò alla realizzazione di un eccentrico ‘boschetto’ facendo scolpire nei massi di peperino, affioranti dal terreno, enigmatiche figure di mostri, draghi, soggetti mitologici e animali esotici, che altenò a una casetta pendente, un tempietto funerario, fontane, sedili e obelischi su cui fece incidere motti e iscrizioni […] autentico labirinto di simboli che avvolge chi si addentra fisicamente o intellettualmente” (da Sacrobosco.it)

Foto © Atlantide Phototravel/Corbis

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *