IVIPRO DAYS 2020. Videogiochi, patrimonio, turismo

Online Edition | 24-27 settembre 2020

Dopo il primo seminario del novembre 2018 svoltosi a Palazzo d’Accursio a Bologna, nel 2019 gli IVIPRO DAYS si sono spostati a Ferrara, nella splendida cornice del Castello Estense. Al centro del dibattito, ancora una volta, il ruolo e le potenzialità del videogioco come strumento di promozione del territorio e del patrimonio.
Per il 2020, nonostante l’emergenza Covid-19, gli IVIPRO DAYS non si fermano ma si trasformano: quella di quest’anno sarà una Online Edition. L’evento, a partecipazione gratuita, si terrà da giovedì 24 a domenica 27 settembre e ospiterà lecture, interviste e panel online tenuti da professioniste/i e rivolti a istituzioni culturali, enti locali, musei, associazioni, studi di sviluppo, studenti e studentesse.
Dopo le lecture sarà possibile incontrare relatori e relatrici all’interno di una virtual room creata ad hoc per gli IVIPRO DAYS 2020! Il link per accedervi verrà condiviso durante le dirette.

 

Ad arricchire gli IVIPRO DAYS 2020 anche eventi speciali e una virtual exhibition. Sabato 26 settembre, durante l’Intervallo IVIPRO, l’Italia nei videogiochi sarà musicata in diretta streaming dal compositore e musicista Luca Maria Baldini.
Inaugurata il 21 settembre, e visitabile per l’intera settimana, la virtual exhibition che ospita immagini, dipinti e artwork, alcuni dei quali inediti, provenienti da videogiochi ambientati in Italia o legati alla cultura italiana.

 

SCOPRI IL PROGRAMMA E IMPOSTA I TUOI PROMEMORIA
SCARICA IL PROGRAMMA IN FORMATO PDF
VISITA LA VIRTUAL EXHIBITION

 

CREDITS
Organizzazione evento: Associazione IVIPRO
Con il sostegno di: Regione Emilia-Romagna
Supporto organizzativo streaming e Virtual Exhibition: Valentina Paggiarin (Virtual Reality Producer, Hive Division)
Realizzazione Virtual Exhibition: Antonio Giacomin (Fluido.it)

Ringraziamenti: Game Happens, Trieste Science+Fiction Festival